C’è Posta per te, Rosy chiude la busta: il gesto di Maria De Filippi dietro le quinte non passa inosservato

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Una storia non tanto insolita (purtroppo) quella di Rosy e Francesco, raccontata sabato sera da Maria de Filippi a C’è posta per Te. Un tradimento, quello di lui, il perdono di lei, ma poi la ricaduta e la fine del matrimonio. Francesco vuole riconquistare la moglie nonostante l’errore perpetuato, ma lei non ne vuole sapere di perdonare ancora quindi l’intervento della conduttrice diventa fondamentale.

Francesco nel programma si è giustificato dicendo di averlo fatto dopo la nascita dei figli, sentendosi trascurato nelle attenzioni dalla moglie. “Sono qui per chiederti perdono per l’ultima volta perché so cosa provi per me e cosa provo per te. Sappi che la colpa è solo mia. Ero io quello sbagliato. Non meritavi tutto ciò come madre, moglie e donna. Mi manchi da morire. Mi manca quando mangiavamo insieme la sera e quando ti vedevo ai fornelli. Ti amo tanto, tanto, tanto. Sappi che per me l’altra donna è insignificante. Ti amo da morire”, spiega Francesco, ma Rosy non vuole proprio saperne di quel marito fedifrago e chiude la busta.

Proprio quando tutto sembra concluso però Maria viene chiamata dietro alle quinte dove la donna le confessa di aver fatto una scelta affrettata, forse sbagliata. La conduttrice prova ad aiutarla a fare chiarezza e dopo qualche minuto torna in studio. L’aiuto della conduttrice è stato fondamentale, Francesco e Rosy si sono ricongiunti, almeno per il momento.

L’articolo C’è Posta per te, Rosy chiude la busta: il gesto di Maria De Filippi dietro le quinte non passa inosservato sembra essere il primo su Voce di Napoli.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine