Strage discoteca ad Ancona, Stop Prima Trieste: «Gestore con le mani sporche di sangue»

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

«Non è stata rispettata la normativa del 96 sui locali Pubblici. 600 persone in più rispetto alle uscite di emergenza che la legge permetteva a quel locale». Lo rileva in una nota Marco Prelz di Stop Prima Trieste.

«Spero – continua la nota – nella chiusura del locale e un processo penale per quel gestore con le mani sporche di sangue solo per poter guadagnare di più,esprimo le più sentite condoglianze alle famiglie delle giovani vittime».

L’articolo Strage discoteca ad Ancona, Stop Prima Trieste: «Gestore con le mani sporche di sangue» proviene da Trieste Cafe.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine