Anticipazioni Uomini e Donne – trono di Lorenzo Riccardi: la bat-talpa aggiunge succosi dettagli alla registrazione del 07.12.18

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Anticipazioni Uomini e Donne – trono di Lorenzo Riccardi: la bat-talpa aggiunge succosi dettagli alla registrazione del 07.12.18lorenzo riccardi trono uomini e donne

Lorenzo promette che ci farà fare due risate dopo la pesantezza del trono di Teresa e in effetti alleggerisce un po’ la puntata.

Iniziamo con Giulia, comunicano a Lorenzo in camerino che Giulia vuole che sia lui ad organizzare l’esterna. Lui si scazza un po’ e ritiene che stia esagerando con tutte queste richieste, che non esiste solo lei e la vuole vedere subito. Specifica che per lui non è un problema dover organizzare l’esterna ma che Giulia si ponga sempre al di sopra “Non ribaltiamo troppo i ruoli ora eh!”, esclama prima di raggiungerla nel parcheggio. Lì le chiede motivazioni e lei gli dice “Non dovevi fare chissà che, pure un aperitivo”. Lorenzo le spiega che appunto per lui non cambia nulla doverla organizzare o meno, gli basta passare del tempo insieme, ma lei fa solo richieste senza dare nulla in cambio.
L’appuntamento è abbastanza tragicomico, Lorenzo dice che sembrano due estranei in quanto entrambi sono molto orgogliosi e fermi sulle loro posizioni. Lei sembra quasi gli stia facendo un favore a tratti e quando Lorenzo glielo fa notare risponde che è molto arrabbiata per il bacio a Claudia e che fuori di lì non l’avrebbe più rivista perché non tollera cose del genere, Lorenzo le dice che Uomini e Donne funziona così e lo sapeva in partenza. Giulia gli dice che non sceglie perché gli piace troppo stare sul trono e lui le risponde “Amore mio bello, siamo anche usciti 4 volte, non so che ti aspetti”.

In studio Lorenzo commenta l’esterna definendosi appunto due sconosciuti, Giulia risponde che glielo poteva dire lì invece le aveva dichiarato di “Stare da Dio!”, e lui le dice che non ha colto l’ironia della risposta.

Maria fa notare a Giulia come il trattamento nei suoi confronti sia cambiato, dal rincorrerla sempre al trattarla abbastanza male. Giulia non si dice d’accordo, afferma che Lorenzo non le è mai corso dietro ma si è limitato a limitare i danni ogni volta che l’aveva trattata male, forse per senso di colpa.

Lorenzo pensa che Giulia non abbia voglia di fare niente per lui, racconta che quando era corteggiatore si sforzava tutta la settimana di pensare a situazioni e posti per colpire la persona che gli piaceva, per arrivargli, è questo che chiede a Giulia, niente di più.

Lorenzo fa una dichiarazione onesta: “Lo dico apertamente, quando dicevano che io correvo sempre dietro a te era vero, perché non avevo occhi che per te. Adesso non è più così e mi sono rotto il caxxo di come ti comporti, tu pensi che a me Claudia non piaccia, hai questa convinzione sbagliata e te la devi togliere. Ti conviene di smetterla di chiedermi di scegliere subito, perché adesso la mia scelta non saresti tu!”.

In merito alle accuse di non essere affatto interessato a lei ma solo al trono dice “E’ vero, a me stare sul trono piace tantissimo ma se volevo solo allungare il brodo mi lasciavo più di due corteggiatrici, invece ci siete solo tu e Claudia. Quando hai due corteggiatrici hai poco da temporeggiare, o ti piace una o ti piace l’altra.”

A proposito di Claudia che non si scompone la corteggiatrice dichiara “Io ho un’altra concezione, per quanto mi faccia arrabbiare che lui abbia anche un’interesse per Giulia e la rincorra sempre, ho deciso di vivermi il momento senza perdere tempo solo a litigare. In esterna gli dico tutto quello che non mi piace e poi mi faccio la mia uscita senza pensare ad altro, almeno mi vivo tutto fino in fondo e se poi non dovesse andare bene amen, non esiste solo Lorenzo Riccardi al mondo!”.

Lorenzo all’inizio del discorso è compiaciuto, sul finale “Ehi anche meno eh, adesso non esagerare”.

L’esterna di Claudia è organizzata da Lorenzo, Giulia dice che le ha fatto un dispetto ma lui la stoppa e le dice che la decisione era stata presa prima della richiesta di Giulia, “Quando le persone se lo meritano, ricevono sorprese!”.

L’aspetta in una stanza con un grande albero di Natale da preparare insieme, le sistema in testa un cerchietto con le corna da renna e si mette un cappello da Babbo Natale e tra una frecciatina e l’altra preparano le decorazioni. Partono dal basso fino al puntale, una metafora del loro percorso. Claudia lo rimprovera un po’ per come si comporta con Giulia, ma molto tranquillamente, Lorenzo le dice “Mi avete fatto due palle grosse come queste, adesso vi metto pure vicine: Giulia e Claudia” e la fa ridere al punto che lui le dice “Lo sai che quando due persone litigano non dovrebbero ridere?” e lei “Si, ma evidentemente non riesco a litigare con te” e lui “Nemmeno io”.
Si sistemano poi un po’ sul divano dove si fanno delle coccole e Lorenzo prova a baciarla ma Claudia resiste, al che Lorenzo chiede di spegnere le telecamere per baciarla senza e l’esterna finisce con le telecamere chiuse.

Tornati in studio Lorenzo esclama “Ho chiesto di spegnere perché la situazione stava diventando veramente dura…menomale!” e ride, accompagnato da tutto lo studio.
Claudia rassicura tutti che non ha fatto niente viste le allusioni di Lorenzo, Giulia invece non dice nulla e le fanno notare che non ha chiesto nulla in riferimento a ciò che è successo senza telecamere, Giulia si giustifica dicendo che Claudia aveva già riferito che non ci sono stati baci e non capisce come la rivale possa tollerare battute così volgari. Interpellata, Claudia dice che non si è offesa per le parole di Lorenzo perché erano battute.

Lorenzo dichiara che Claudia è la sua versione al femminile e anche per questo ci sta molto bene, Giulia dice che ha detto la stessa cosa anche a lei e Lorenzo spiega che in Claudia vede la sua parte molto giocherellona e in Giulia la sua parte più stronxa.

Claudia conclude dicendosi consapevole che adesso le cose stanno le andando bene, ma sa che si ritroverà nella situazione di Giulia prima o poi e dovrà cercare di reagire al meglio.

Potete rileggere i dettagli del trono di Teresa Langella QUI

Potete rileggere i dettagli del trono di Luigi Mastroianni QUI

Potete rileggere i dettagli del trono di Andrea Cerioli QUI

 

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine