Ivan Zaytsev vola al cinema: sarà la voce di un Transformer

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Di Redazione

Il campione della nazionale italiana di volley Ivan Zaytsev presterà la voce a Bumblebee, il robottone giallo dei Transformers. Quello che nella prima versione del film in realtà non poteva parlare a causa di un corto circuito ai programmi vocali e si esprimeva con ritagli di film,  discorsi ufficiali e serial televisivi raccolti dai satelliti.

Sarà sicuramente curioso vedere Bumblebee, il film spin-off della saga dei Transformers che questa volta una voce l’avrà e sarà quella dell’opposto di Modena e della Nazionale azzurra Ivan Zaytsev e noi non vediamo l’ora di scoprire come se la caverà in questo ruolo per lui inedito.

La pellicola diretta da Travis Knight, che come protagonisti “umani” presenta l’attrice e popstar Hailee Steinfeld e il celebre wrestler ormai sempre più prestato al mondo del cinema John Cena (sedici titoli individuali in WWE), si preannuncia come una visione imperdibile per i fan del franchise dei Transformers, ma non solo. La sceneggiatrice Christina Hodson ha infatti immaginato un film dei Transformers più gentile, più familiare e incentrato su una bella storia d’amicizia.

Per Ivan sarà la prima esperienza in una sala di doppiaggio: il film in realtà è un prequel, l’azione si svolge nel 1987 in California. Bumblebee scoprirà di essere l’unico autobot sul pianeta e cercherà di trovare altri compagni scappando dalle autorità governative, dall’esercito e da Trasformers nemici, i Decepticon, che cercheranno di distruggerlo.

Il film uscirà il 19 e 2o dicembre nei cinema.

L’articolo Ivan Zaytsev vola al cinema: sarà la voce di un Transformer proviene da Volley News.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine