Di Maio sulla Manovra: la portiamo a casa ed evitiamo la procedura infrazione

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Ancora una volta è il vicepremier a tornare sulla questione Manovra. In merito alla trattativa con la Commissione Ue afferma che sarà un compito del Premier Conte. Posso solo dire che non tradiremo le promesse. L’obbiettivo è portare a casa la manovra, evitando la procedura di infrazione. Lo faremo per altro senza tradire le promesse.

Luigi DI MAIO

LUIGI DI MAIO: ministro dello Sviluppo Economico

Si dice certo anche di riuscire a mantenere intatte tutte le riforme qualificanti legate alla legge di Bilancio.

Il ministro dello Sviluppo Economico afferma:

Potremo migliorare la qualità della vita degli italiani e specie delle parte più debole con questo pacchetto welfare. L’opzione Donna è posto all’interno del pacchetto pensioni e ieri sera il congedo di paternità obbligatorio è passato da 4 a 5 giorni.

Il governo riuscirà a finanziare le misure perché; potrebbero servire meno soldi di quelli stanziati quando abbiamo scritto la manovra.

La trattativa la porterà avanti il premier; Si può trattare con l’Europa, ma senza tradire le promesse agli italiani. Le platee delle misure non cambieranno”.

In 6 mesi abbiamo portato a casa risultati con un gioco di squadra e con Conte come punta avanzata. Andremo avanti a lungo per cercare di realizzare il contratto di governo assieme alla Lega, con la quale c’è una sana e leale competizione, che non nascondiamo.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine