Rubato l’asino simbolo della lotta per l’ambiente Nicoletta scomparsa dall’azienda del Materano

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

MONTALBANO JONICO (MATERA) – Da giovedì mattina non si hanno più notizie di Nicoletta, l’asina simbolo di diverse proteste e che è balzata in particolare all’attenzione nazionale per essere stata posta in testa alla marcia del 2003 contro il deposito di scorie nucleari a Scanzano Jonico, ma anche per la marcia dei No Triv a Policoro sempre per la tutela ambientale e dei cittadini.

Un simbolo vero e proprio. Vincenzo Castellucci si è recato nell’azienda agricola di Montalbano Jonico, dove aveva costruito il ricovero per i suoi asinelli senza più trovarli. Sono stati rubati, non solo Nicoletta, l’asinello simbolo delle più importanti proteste popolari, ma anche la sua prole: Nicoletta Junior, Salvatore, Mario e Ines.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt