CHARLES-FERDINAND RAMUZ – LA RAGAZZA ADDORMENTATA E ALTRI RACCONTI INEDITI

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine


CHARLES-FERDINAND RAMUZ – LA RAGAZZA ADDORMENTATA E ALTRI RACCONTI INEDITI
VIA DEL VENTO EDIZIONI – Collana OCRA GIALLA n. 73 – 2018

CURA E TRADUZIONE: Angela Calaprice

COPIA n. 1781 di 2000

LA RAGAZZA ADDORMENTATA p. 3

Un uomo, intento a camminare nei prati, si accorge della presenza di una bella e giovane ragazza. Furtivamente, tra la vegetazione inizia a spiarla: è Adrienne, domestica al villaggio, in pausa dal lavoro, che giace lì addormentata… Indeciso se svegliarla e approcciarlo, lui che con lei ha ballato nel week-end, decide infine di tornare sui propri passi verso il villaggio…

No, non bisogna disturbarla. È tutto in ordine; il bell’ordine del mondo, non bisogna disturbarlo. […]
Prova una sensazione di felicità perché non ha disturbato nulla. (p. 9)

BUFERA p. 10

Un ignoto gruppo umano vive pacificamente sotto un tendone che lo isola totalmente dal mondo circostante. Una notte, però, una bufera fa volare via il tendone provocando un panico e numerosi feriti. In soccorso dei reclusi giungono uomini misteriosi che si allontanano poi a bordo di veicoli verdi…

LA PAZZA IN ABITO DI FOLLIA p. 15

Nel villaggio, dopo una riuscita rappresentazione, i giovani sono incaricati di metter via gli abiti di scena. Inizialmente tristi per quella gioiosa conclusa recita, eccoli poi divertirsi all’idea di far indossare un abito da Follia, di nessuno dei presenti, a Lia, ragazza alienatasi dopo l’abbandono del fidanzato. Il più sfrontato e loquace della comitiva, Duperret, accompagnato da altri tre giovani si reca così da Lia lasciandole il vestito con l’indicazione d’indossarlo e girare per le strade… Il suo peregrinare cessa nei pressi della chiesa, dove un trivio le consente di tenere d’occhio i tre punti d’accesso al paese… Giorno dopo giorno, imperterrita, anche in caso di maltempo, Tia persiste nell’attendere lì invano il proprio amato… Trascorre un anno esatto e, in uno dei tre giorni dell’annuale Festa dei Giovani, ecco che l’amato torna in paese. Ma non è solo, bensì in compagnia di sua moglie. Delusa, Tia si straccia le vesti e, tornata a casa, sradicua tutti i bei fiori piantati e curati in attesa del ritorno dell’amato. Quando l’indomani i passanti la osservano, notano che Tia si è trasfigurata in una rancorosa vecchia…

IRENE p. 31

Un uomo compie un cammino misterioso verso un villaggio alla ricerca di una donna che gli dà pace: Irene…

MUSICA, MITO E POESIA DELLA FORMA BREVE
Di Angela Calaprice p. 37

L’articolo CHARLES-FERDINAND RAMUZ – LA RAGAZZA ADDORMENTATA E ALTRI RACCONTI INEDITI proviene da Blog di Stefano Fiorucci.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine